Home

  • Parte la NUOVA ECDL

    ECDLParte quest’anno la NUOVA ECDL, rinnovata nei contenuti per rendere più attuali e fruibili le competenze da acquisire.
    Recenti Decreti Ministeriali hanno riconosciuto l’ECDL come certificazione qualificata delle competenze digitali e le hanno attribuito un punteggio valido per l’inserimento nelle graduatorie provinciali sia del personale docente che ATA.
    Il nostro Istituto è Ente Esaminatore per la NUOVA ECDL e garantisce le sessioni d’esame anche per i moduli dell’Ecdl Core (Vecchia ECDL) per coloro che hanno acquistato la Skill Card entro agosto 2014.
    Quali moduli compongono la NUOVA ECDL? Come acquisirla? Cosa fare per passare alla NUOVA ECDL essendo in possesso di una skill card Ecdl Core attiva? Quali corsi preparatori ai vari esami relativi alla NUOVA ECDL sono possibili?
    Illustreremo le novità dell’ECDL, rispondendo a queste e ad altre domande, GIOVEDÌ 9 OTTOBRE 2014 ALLE ORE 19.30 presso l’Auditorium “E. Motterle”.

  • Progetto “Musica a scuola” con Yamaha

    yamahaIl nostro Istituto, in collaborazione con Yamaha Music Europe GmbH Branch Italy, intende proporre quest’anno agli alunni della Scuola primaria un ciclo di 25 lezioni, da effettuarsi in orario scolastico, per sviluppare le abilità musicali di base e per imparare a suonare la tastiera.
    Il progetto “Musica a Scuola” si propone di offrire agli allievi l’opportunità di arricchire la propria vita con la musica, rendendo quest’arte sempre più accessibile e popolare grazie ad un sistema d’insegnamento all’avanguardia.
    Le lezioni si svolgeranno da novembre a maggio e saranno rivolte ad un gruppo classe aperto o omogeneo per età di circa 25 allievi.
    Le lezioni, della durata di 55 minuti, con cadenza settimanale, si svolgeranno in un laboratorio attrezzato con una tastiera per allievo, nei locali della scuola e saranno tenute da un insegnante specializzato nella metodologia Yamaha.
    Il costo per l’intero ciclo di lezioni sarà molto contenuto e varierà in relazione al numero delle adesioni (da un minimo di 60 € ad un massimo di 80 €).

    Le caratteristiche del corso sono:

    • Tastiera come strumento completo ed ideale per iniziare lo studio della musica fin dalla prima classe della Scuola primaria.
    • Lezioni collettive che favoriscono lo sviluppo della socialità e la pratica della musica d’insieme.
    • Il processo di apprendimento segue lo schema: ASCOLTARE – CANTARE – SUONARE – LEGGERE e permette agli allievi di comprendere la teoria attraverso la pratica.
    • Apprendimento contemporaneo di tutte le componenti della musica: melodia, accordi, ritmo.

    L’iscrizione al corso potrà essere effettuata compilando il modulo sottostante che dovrà essere riconsegnato alle insegnanti di classe che provvederanno a raccoglierlo.
    Le adesioni dovranno comunque pervenire entro venerdì 10 ottobre e solo successivamente sarà possibile distribuire, a quanti avranno aderito all’iniziativa, il bollettino per il versamento della quota (anche in 3 rate) in quanto essa varierà in relazione al numero delle adesioni.

  • “Missione Container”: regaliamo una confezione di cioccolata spalmabile o materiale scolastico

    missioneAnche quest’anno la Missione Canossiana nelle Filippine ha bisogno di noi. È il dodicesimo anno che ad Arzignano i volontari dell’Associazione Una Mano Aiuta l’Altra Onlus si impegnano nella “Missione Container” a favore dei bambini e dei poveri di Tondo (Manila e Filippine) dove opera padre Giovanni Gentilin con i confratelli Canossiani.
    Regaliamo, entro fine ottobre, una confezione di cioccolata spalmabile o materiale scolastico (quaderni solo a righe non a quadretti) ad un bambino povero.
    In questo modo potrai festeggiare insieme a lui con gioia il Santo Natale.
    Il materiale potrà essere riposto negli scatoloni che gli alunni troveranno nella propria scuola.

  • Avvio progetto “Il Quotidiano in Classe”

    quotidianoA partire martedì 7 Ottobre e fino al termine dell’anno scolastico, nell’ambito del progetto “Il Quotidiano in Classe”, avrà inizio la distribuzione gratuita di 30 copie de “Il Corriere della Sera” e di 30 copie de “Il Giornale di Vicenza” per la secondaria “E. Motterle” e di 20 copie di entrambi i quotidiani per la secondaria “A. Beltrame”.
    L’obiettivo fondamentale è quello di avvicinare i ragazzi alla lettura dei giornali, strumenti insostituibili per conoscere il presente e per formarsi un’opinione. La nostra è, quindi, prima di tutto una sfida civile e sociale. L’obiettivo è quello di proporre un percorso di educazione civica “day by day” nella convinzione che la coscienza critica degli alunni si possa sviluppare attraverso tale approccio, sapientemente guidato dagli insegnanti.

  • Contributo regionale “Buono scuola” 2013-2014

    La Regione Veneto ha disposto l’erogazione del contributo regionale “Buono-scuola” al fine di concorrere alle spese sostenute dalle famiglie per l’istruzione dei figli.
    Le domande vanno presentate esclusivamente via web seguendo le istruzioni riportate al seguente link.

_________________________________________________________________________

La nostra scuola

È meglio una testa ben fatta che una testa ben piena
Michel de Montaigne

la nostra scuolaLa nostra scuola è una palestra dove gli allievi, per la prima volta, sono chiamati a misurare le proprie capacità di apprendimento, la propria volontà e determinazione nell’impegno quotidiano, la propensione a partecipare in maniera attiva alla vita di una comunità di coetanei; dov’è possibile, con gli opportuni strumenti e gli stimoli derivanti da una guida appropriata, far emergere o scoprire le personali inclinazioni.