Home

  • 10 schede di approfondimento sul DDL “LA BUONA SCUOLA”

    buona scuolaCon il via libera dell’Aula di Montecitorio al disegno di legge “La Buona Scuola” si avvicina il raggiungimento di un obiettivo centrale: il rilancio del nostro sistema di istruzione attraverso un cambiamento culturale che mette al centro questi principi: autonomia, trasparenza, responsabilità, valutazione e merito.
    Per capirne di più leggete le 10 schede in allegato.

  • Kangourou della Lingua inglese

    Il nostro alunno MARCO E. della 5^B del Plesso di Villaggio Giardino disputerà la finale nazionale Kangourou della Lingua inglese a Cervia/Mirabilandia dal 21 al 24 maggio 2015. In bocca al lupo al nostro campione!

  • “Riscriviamo la storia con le penne nere” – DVD

    E’ possibile prenotare il DVD contenente l’evento “Riscriviamo la storia con le penne nere” svoltosi lo scorso 30 aprile al teatro “Mattarello”.
    Le prenotazioni devono essere fatte entro il 20 maggio 2015 compilando il modulo allegato.

  • Eventi di fine anno

    Si pubblica il calendario degli eventi in programma per la fine dell’anno scolastico.

  • Maggio in concerto – Scuole a indirizzo musicale

    scuole concertoSi allega il programma dei concerti delle scuole a indirizzo musicale della provincia di Vicenza.

     

     

    .

  • Compiti e studio per casa: manifesto dell’IC2 Arzignano

    compiti

    Si trasmettono ai docenti, ai genitori e agli alunni del nostro istituto alcune riflessioni sui compiti a casa con l’intento di stimolare la discussione su questo tema molto sentito da parte di tutti, e di raccogliere le vostre opinioni in merito al fine di elaborare un “Manifesto” condiviso da mettere in pratica.

    Il nostro Istituto (adottando la settimana corta in ogni ordine di scuola, come nella maggior parte dei Paesi occidentali) prevede una frequenza piuttosto lunga: fino alle 13.00 per la primaria e alle 14.00 per la secondaria; e il ritorno a casa non avviene prima di un’altra mezz’ora. Gli alunni arrivano a casa stanchi, con i compiti da eseguire e lo studio da affrontare. Il risultato è sicuramente controproducente perché il cervello dei nostri ragazzi non è un contenitore da riempire all’infinito. Continue reading →

  • Le straordinarie avventure di un costosissimo paio di scarpe

    scarpeTrentasei classi della nostra scuola (quasi 800 ragazzi di 4^ e 5^ della Scuola primaria e di 1^ e 2^ della Secondaria di I grado con i loro insegnanti di Italiano, un esperto di scrittura creativa e poi, ancora, un nutrito gruppo di alunni di 3^ guidato da un’illustratrice) hanno scritto ed illustrato, nel corso di un intero anno scolastico: “Le straordinarie avventure di un costosissimo paio di scarpe”, una singolare storia di amicizia e solidarietà per riflettere sui limiti di un mondo che va troppo di fretta, incapace di porsi alcuna domanda sul senso di quel che sta facendo.
    Il libro è appena stato pubblicato dalla Casa Editrice Progedit nella collana “Briciole” diretta da Livio Sossi (saggista e docente di Letteratura per l’infanzia all’Università di Udine). Potete acquistarlo direttamente nella vostra libreria di fiducia o in tutte le librerie on line.
    I proventi della distribuzione saranno interamente devoluti a favore della Fondazione “Città della Speranza”, che finanzia il centro di oncoematologia pediatrica di Padova e, all’interno dello stesso, contribuisce alla ricerca scientifica.

_________________________________________________________________________

La nostra scuola

È meglio una testa ben fatta che una testa ben piena
Michel de Montaigne

la nostra scuolaLa nostra scuola è una palestra dove gli allievi, per la prima volta, sono chiamati a misurare le proprie capacità di apprendimento, la propria volontà e determinazione nell’impegno quotidiano, la propensione a partecipare in maniera attiva alla vita di una comunità di coetanei; dov’è possibile, con gli opportuni strumenti e gli stimoli derivanti da una guida appropriata, far emergere o scoprire le personali inclinazioni.